Ferrania Ecologia

Ferrania Ecologia nasce dall’unione di due realtà imprenditoriali presenti a Cairo Montenotte (SV):
 
  • FG riciclaggi, attiva nel settore della raccolta, trattamento e avvio a recupero di rifiuti urbani e speciali 
  • Ferrania Ecologia che gestisce l’impianto di biodigestione alimentato a forsu.
 
In data 2 luglio 2019 è stata finalizzata da parte di lren Ambiente l'operazione di acquisizione dell'azienda e del ramo d'azienda relativo al settore rifiuti di FG Riciclaggi, conferito all'interno della stessa Ferrania Ecologia.
L'operazione ha consentito al Gruppo lren di avviare un concreto radicamento nel settore ambientale in Liguria, con la prospettiva di creare sinergie tra le diverse province, utilizzando al meglio gli impianti acquisiti.
 
A decorrere dal 1 aprile 2020, la società Ferrania Ecologia Srl è fusa in Iren Ambiente.
 
La società opera nella valorizzazione dei rifiuti da RD (in particolare plastica, carta, ingombranti e forsu) e nel trattamento della forsu nel biodigestore.
 
Ferrania Ecologia possiede un biodigestore a Cairo Montenotte, due impianti di recupero materia in provincia di Savona e un centro di raccolta a Savona.

Centro di raccolta di Savona

Centro di raccolta gestito da Ferrania Ecologia 
 
Indirizzo: 17014 Cairo Montenotte (SV) – Via Stalingrado n. 50.
Il centro è dedicato alle sole Utenze Domestiche; le Utenze non Domestiche posso conferire solo i RAEE previa stipula di convenzione apposita.
 
Orari di apertura
  1. Per i cittadini residenti nel Comune di Cairo Montenotte (SV): martedì h. 09,00-12,00 -  giovedì h. 09,00-12,00 e 15,00-18,00 -  sabato h. 09,00-12,00.
  2. Per i cittadini residenti nel Comune di Altare (SV): 1° e 3° martedì del mese h. 09,00-12,00 e 15,00-18,00.
  3. Per i cittadini residenti nel Comune di Cosseria (SV): 2° e 4° giovedì del mese h. 09,00-12,00 e 15,00-18,00.
  4. Per i cittadini residenti nel Comune di Giusvalla (SV): 2° giovedì del mese h. 09,00-12,00 e 15,00-18,00.
  5. Per i cittadini residenti nel Comune di Dego (SV): 2° giovedì del mese h. 09,00-12,00 e 15,00-18,00.
  6. Per i cittadini residenti nel Comune di Piana Crixia (SV): 4° giovedì del mese h. 09,00-12,00 e 15,00-18,00.
 
Comuni serviti: Cairo Montenotte, Altare, Cosseria, Giusvalla, Dego, Piana Crixia.  
 
Elenco rifiuti conferibili

La tipologia dei rifiuti conferibili al centro di raccolta rispecchia quanto rappresentato nell’allegato 1 al comma 4.2 del decreto 8 aprile 2008 integrato da quanto rappresentato dal comma 6 dell’articolo 1 del D.M. 13 maggio 2009:

  • Imballaggi in carta e cartone (CER 150101)
  • Imballaggi in plastica (CER 150102)
  • Imballaggi in legno (CER 150103)
  • Imballaggi in metallo (CER 150104)
  • Imballaggi in materiali compositi (CER 150105)
  • Imballaggi in materiali misti (CER 150106)
  • Imballaggi in vetro (CER 150107)
  • Imballaggi in materiale tessile (CER 150109)
  • Contenitori T/FC (CER 150110* e 150111*)
  • Rifiuti di carta e cartone (CER 200101)
  • Rifiuti in vetro (CER 200102)
  • Frazione organica umida (CER 200108 e 200111)
  • Abiti e prodotti tessili (CER 200110 e 200111)
  • Solventi (CER 200113*)
  • Acidi (CER 200114*)
  • Sostanze alcaline (CER 200115*)
  • Prodotti fotochimici (200117*)
  • Pesticidi (CER 200119*)
  • Tubi fluorescenti ed altri fluidi contenenti mercurio (CER 200121)
  • Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (CER 200123*, 200135* e 200136)
  • Oli e grassi commestibili (CER 200125)
  • Oli e grassi diversi da quelli al punto precedente, ad esempio oli minerali esausti (CER 200126*)
  • Vernici, inchiostri, adesivi e resine (CER200127* e 200128)
  • Detergenti contenenti sostanze pericolose (CER 200129*)
  • Detergenti diversi da quelli di cui al punto precedente (CER 200130)
  • Farmaci (CER 200131* e 200132)
  • Batterie e accumulatori di cui alle voci 160601* 160602* 160603* (provenienti da utenze domestiche) (CER 200133*)
  • Rifiuti legnosi (CER 200137* e 200138)
  • Rifiuti plastici (CER 200139)
  • Rifiuti metallici (CER 200140)
  • Sfalci e potature (CER 200201)
  • Ingombranti (CER 200307)
  • Cartucce toner esaurite (200399)
  • Toner per stampa esauriti diversi da quelli di cui alla voce 080317* (provenienti da utenze domestiche) (CER 080318)
  • Pneumatici fuori uso (solo se conferiti da utenze domestiche) (CER 160103)
  • Filtri olio (CER 160107*)
  • Componenti rimossi da apparecchiature fuori uso diversi da quelli di cui alla voce 160215* (limitatamente ai toner e cartucce di stampa provenienti da utenze domestiche) (CER 160216)
  • Gas in contenitori a pressione (limitatamente ad estintori ed aerosol ad uso domestico) CER 160504* e 160505)
  • Miscugli o scorie di cemento, mattoni, mattonelle, ceramiche, diverse da quelle di cui alla voce 170106* (solo da piccoli interventi di rimozione eseguiti direttamente dal conduttore della civile abitazione (CER 170107)
  • Rifiuti misti della attività di costruzione e demolizione, diversi da quelli di cui alle voci 170901*, 170902* e 170903* (solo da piccoli interventi di rimozione eseguiti direttamente dal conduttore della civile abitazione) (CER 170904)
  • Batterie e accumulatori diversi da quelli di cui alla voce 200133* (CER 200134)
  • Rifiuti prodotti dalla pulizia dei camini (solo se provenienti da utenze domestiche) (CER 200141)
  • Terra e roccia (CER 200202)
  • Altri rifiuti non biodegradabili (CER 200203)