Attività


Informazioni
On Line

Vuoi avere informazioni sullo smaltimento rifiuti, sul recupero del materiale, sui nostri impianti...?

int

Accedi al servizio di informazione on-line per porre le tue domande e ricevere direttamente le risposte

Accedi al servizio


Home
feed Feed RSS

Cerca



Home >


Tutto sulla TARI

La TARI (Tassa sui Rifiuti) introdotta dall' art.1, c.639 e ss della Legge 27 dicembre 2013 n.147 - Disposizione per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2014) è destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti a carico dell'utilizzatore.

La gestione della TARI, la relativa scadenza di pagamento e il numero delle rate di versamento sono stabilite dai Comuni con propria deliberazione (i Regolamenti TARI 2014 sono consultabili sui siti dei singoli Comuni).

Pagamento
Il versamento del tributo deve avvenire entro la scadenza definita dal Comune e indicata nell'avviso di pagamento.
Il tributo viene liquidato in due rate semestrali, comprensive del tributo provinciale per l'esercizio delle funzioni di tutela, protezione ed igiene dell'ambiente, di cui all'articolo 19 del D.Lgs. 30 dicembre 1992, n.504.

Come pagare: il pagamento della TARI deve essere eseguito presso gli uffici postali o presso gli sportelli bancari (senza addebito di commissioni) ESCLUSIVAMENTE A MEZZO DEL MODELLO F24 SEMPLIFICATO ALLEGATO AL PROSPETTO DI LIQUIDAZIONE DEL TRIBUTO INVIATO AI CONTRIBUENTI.

Verifica dei dati modello F24!
Vi invitiamo a controllare il modello F24 allegato al prospetto di liquidazione del tributo.
Nel caso si riscontrasse qualche inesattezza si invita a non utilizzare il modulo , ma a compilarne uno nuovo con tutti i dati corretti.
E' possibile farlo direttamente da questa pagina, cliccando sui seguenti link:

Modello F24 semplificato

I moduli per la nuova compilazione sono disponibili anche presso i nostri sportelli commerciali il cui indirizzo ed orari di apertura sono riportati sul sito irenambiente.it nella sezione del tuo comune.
Per informazioni è disponibile il Servizio Clienti Iren Ambiente al numero verde 800.608090 (dalle ore 8,00 alle 18,00 dal lunedì al venerdì e dalle 8,00 alle 13,00 nella giornata di sabato). Il modello F24, essendo relativo ad un tributo, deve essere controllato a cura del contribuente in ogni sua parte. Si precisa inoltre che, come previsto dalla normativa vigente, i Comuni serviti da Iren Ambiente che applicavano il TARES, hanno deliberato di continuare ad avvalersi della Società Iren Ambiente per la riscossione della TARI.

 

MODULI PER VARIAZIONE DATI (TARI) E RICHIESTA DI RIMBORSO (TARI) E DI RIMBORSO (TARES)

Modulo per richiesta di attivazione, subentro, cessazione o variazione di dati - UTENZE DOMESTICHE
Modulo per la richiesta di riduzione o esenzione - UTENZE DOMESTICHE
Modulo per la richiesta di attivazione, subentro, cessazione o variazione di dati - UTENZE NON DOMESTICHE
Modulo per la richiesta di riduzione o esenzione - UTENZE NON DOMESTICHE
Comunicazione dati catastali
Modulo per richiesta di rimborso (TARI)
Modulo per richiesta di rimborso (TARI) per eredi di contribuente deceduto
Modulo per richiesta di rimborso (TARES)

News


12/05/2017 - Reggio Emilia
Reggio Emilia: partono gli informatori nelle nuove zone [...]


14/04/2017 - Parma
Presentato a Parma FUMETTO il posacenere portatile [...]


13/04/2017 - Parma
Pasqua è in arrivo: vademecum per la raccolta dei rifiuti a Parma [...]


13/04/2017 - Reggio Emilia
Raccolta porta a porta: partono gli informatori Iren a Regina Pacis, Carrozzone, Tondo e Gardenia [...]


04/04/2017 - Parma, Piacenza, Reggio Emilia
Sabato 8 aprile call center Iren non operativi [...]